Punte per fresa in titanio e ceramica | A confronto le migliori

punte per fresa titanio e ceramica

PUNTE PER FRESA IN TITANIO E CERAMICA: IL CONFRONTO

Siamo alla continua ricerca di materiali innovativi e che abbiano un buon rapporto qualità-efficienza. E ultimamente il confronto è tra le punte per fresa in titanio e in ceramica. Difficile stabilire quali siano le migliori ma ci possiamo fare un’idea a seconda degli aspetti che scegliamo.

Ho deciso quindi di creare questo articolo proprio per poter soddisfare magari la curiosità di chi ha lo stesso dubbio.

Non è facile dare una risposta poiché è del tutto soggettivo, ma ci sono delle indicazioni che permettono più facilmente di scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Ognuno dei materiali presenta dei pro e dei contro, e in base a quali prevarranno, avrete la risposta più indicata per voi.

punte per fresa titanio e ceramica

Il titanio

Per fornire alcune delucidazioni, indico la definizione di Wikipedia del titanio:

È un metallo del blocco d, leggero, resistente, di colore bianco metallico, lucido, resistente alla corrosione. Il titanio viene utilizzato nelle leghe leggere resistenti e nei pigmenti bianchi…

La ceramica
La definizione di ceramica:

La ceramica (dal greco antico κέραμος, ‘kéramos’, che significa “argilla”, “terra da vasaio”) è un materiale inorganico, non metallico, molto duttile allo stato naturale, rigido dopo la fase di cottura.

[…]trovano impiego nei rivestimenti ad alta resistenza al calore per il loro alto punto di fusione.[…]

[…]La ceramica è usualmente composta da diversi materiali: argille, feldspati, (di sodio, di potassio o entrambi), sabbia silicea, ossidi di ferro, allumina e quarzo. Una composizione così articolata determina la presenza di strutture molecolari appiattite dette fillosilicati. La forma di questi, in presenza di acqua, conferisce all’argilla una certa plasticità e ne rende la lavorazione più facile e proficua.

Differenze

Le punte per fresa in titanio esistono in commercio da molto più tempo rispetto a quelle di ceramica. Il titanio è un materiale decisamente molto resistente. E’ facilmente disinfettabile, non subisce troppi cambiamenti nel tempo, quindi di sicuro di lunga durata. Ma anche le punte per fresa in ceramica presentano notevoli vantaggi: per esempio è da sottolineare come i dentini di una conica, per citarne una, possono essere affilati e velocizzare di molto il lavoro. Infatti se dobbiamo rimuovere un gel colorato, sicuramente con la punta in ceramica questo avverrà con più velocità .
Un altro vantaggio molto importante che va a favore delle punte per fresa in ceramica, è sicuramente il creare una polvere non troppo sottile, che viene più facilmente raccolta dall’aspiratore.
E questo è davvero fondamentale quando si parla di salute, poiché la polvere che si produce è nociva nel tempo, se aspirata con una certa continuità.
Questo aspetto lo avevo anche già citato nell’articolo specifico per la descrizione delle varie punte (lo trovate qui). Read more